martedì 28 febbraio 2017

RICETTE FINALISTE






Ormai siamo giunti al termine del contest.Ecco la scelta delle 3 ricette finaliste:

1)Charlotte di pandoro e mostaccioli (pane amore e fantasia)

2)Crostata alle mele e panettone (Sabrina in cucina)

3)Spaghetti piccanti con crumble di taralli (ristorante dai nonni)

Non me ne vogliano le altre ma queste 3 sono quelle che per un motivo o l'altro mi hanno conquistata di più.La prima ovvero la charlotte l'ho trovata un'idea davvero fantastica!! Bellissima idea quella di  creare una torta tra l'altro molto golosa con ritagli di pandoro.
La seconda mi ha colpito perchè l'idea di profumare il dolce con il panettone non è male tra l'altro è molto utile per assorbire l'umidità delle mele.
Infine la terza...... che dire....semplicemente una ricetta che mi fa venire l'acquolina solo a guardare la foto!!!!
Ed ora non ci resta che attendere il verdetto finale che spetta all'ideatrice del gioco ossia una mamma che cucina.

lunedì 27 febbraio 2017

CROSTATA CON CONFETTURA DI ALBICOCCHE











 INGREDIENTI per 10/12 persone
250 g di burro
200 g di zucchero a velo
400 g di confettura di albicocche
500 g di farina 00 (io petra1)
scorza grattugiata di 1 limone biologico
latte per spennellare
2 uova medie (110 g)
sale 1 pizzico
 Mettete nella planetari la farina insieme al burro e il sale.Fate andare a media velocità con la foglia finchè avrete un composto sabbioso.
 Unite lo zucchero,il limone,le uova sbattute.
 Formate un panetto,schiacciatelo e conservatelo avvolto da pellicola in frigo per 1 ora.
 Estraete il panetto dal frigo e spianatelo ad uno spessore di 8 mm.
 Imburrate ed infarinate una teglia per crostate di 24 cm di diametro.Rivestitela con la frolla tenendo da parte i ritagli.

 Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.
Farcite la base con la confettura meglio se vellutata.
 Ricavate dai ritagli di frolla le strisce per la decorazione.
 Formate sopra la base una gratella utilizzando le strisce incrociate tra di loro.
Spennellate l'impasto con un pò do latte.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti.


Ricetta tratta dal sito di "Giallo Zafferano"

domenica 26 febbraio 2017

ZUPPA CON LENTICCHIE ROSSE DECORTICATE
















 INGREDIENTI per 4 persone
250 g di lenticchie rosse decorticate
1 cipolla
1 patata
80 g di speck
20 g di noci
1 mazzetto di erba cipollina
1 filoncino di pane
brodo vegetale
olio evo
sale e pepe
Sbucciate la cipolla e la patata,affettate la cipolla,tagliate la patata a cubetti.

Scaldate un filo di olio in una casseruola di coccio e fate rosolare la cipolla con lo speck tagliato a pezzettini.
 Unite la patata,le lenticchie e fate insaporire per qualche minuto.
Unite acqua calda fino a coprire a filo.
Coprite e proseguite la cottura per 20 minuti (unite più acqua se si dovesse asciugare troppo).
Salate,pepate,cospargete con le noci tritate grossolanamente e qualche stelo  di erba cipollina tagliuzzata.
Servite la zuppa con il pane affettato tostato.

Ricetta tratta dalla rivista "Cucina moderna" di febbraio 2017

sabato 25 febbraio 2017

CAVOLFIORE CON ACCIUGHE E OLIVE
















 INGREDIENTI per 4 persone
1 piccolo cavolfiore bianco
4 cucchiai di olio evo
la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato
1 cucchiaio di succo di limone
4 filetti di acciuga sott'olio
30 g di olive taggiasche denocciolate
4 falde di pomodori secchi sott'olio
40 g di pistacchi
sale
pepe
basilico
menta



 Dividete il cavolfiore in cimette,lavatelo e tritatelo grossolanamente nel robot.
Ponete il cavolfiore nel piatto cupo di portata e conditelo con l'olio e il succo di limone.Unite un pizzico di sale e pepe,la scorza di limone,le olive,i pomodori secchi spezzettati finemente,i pistacchi tritati grossolanamente a coltello,alcune foglie di menta e basilico spezzettato.
Mescolate bene e lasciate riposare una mezz'oretta prima di servire.


Ricetta tratta dalla rivista "Cucina moderna" di febbraio 2017

venerdì 24 febbraio 2017

DOLCETTI DI SFOGLIA CON GANACHE AL CIOCCOLATO E AMARENA
















INGREDIENTI per 10 pasticcini
1 rotolo di pasta sfoglia 
1 uovo
zucchero q.b
Per la ganache all'amarena:
200 g di cioccolato fondente tritato
50 g di cioccolato al latte tritato
1 barattolo di amarene sciroppate
150 g di panna fresca 






Preparate la ganache.
Portate a bollore la panna e versatela in una ciotola sopra il cioccolato al latte e fondente tritati.Mescolate bene facendo sciogliere il tutto e aromatizzate con un cucchiaio dello sciroppo di amarene.










Ricavate dalla pasta sfoglia 10 cerchi sui 6 cm e su 5 incidete il centro con un cerchio più piccolo ricavando una cornice.


Adagiate i cerchi interi sopra una teglia rivestita con carta da forno.
Pennellateli con uovo sbattuto.
Sovrapponete le cornici sui cerchi interi e pennellate anche le cornici.
Cospargete la superficie con lo zucchero semolato.
Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti circa.Se in cottura si gonfiano,bucateli con uno stecchino.
Sfornate e lasciateli raffreddare.Riempite ciascun pasticcino con la ganache servendovi di una sac a poche con bocchetta tonda e liscia.
Decorate con un acino di amarena sciroppata.Servite.


Ricetta tratta dalla rivista "Più Dolci "di settembre 2014
nella versione originale i pasticcini sono quadrati e la decorazione è un acino di uva.














giovedì 23 febbraio 2017

MINESTRA DI RISO E PAN DI ZUCCHERO
















 INGREDIENTI per 4 persone
mezzo cespo di pan di zucchero
1 carota
1 cuore di sedano
1 cipolla
3 cucchiai di olio evo
80 g di pancetta tesa affumicata
1 l circa di brodo vegetale
150 g di riso Roma
pecorino romano grattugiato
 Tagliate a listarelle sottili il pan di zucchero,lavatelo e asciugatelo.
In una casseruola di coccio fate soffriggere con l'olio la carota,la cipolla e il sedano tritati.
Unite la pancetta a dadini e fatela rosolare bene,unite il pan di zucchero e mescolate.Cuocete per 3 minuti circa.
Versate nella casseruola il brodo bollente e quando bolle unite il riso.
Regolate di sale.Portate a cottura mescolando ogni tanto.
Servite il piatto con una spolverata di pecorino.



Ricetta tratta dalla rivista "Cucina Moderna" di febbraio 2017

mercoledì 22 febbraio 2017

ZUPPA DI CECI E VONGOLE
















INGREDIENTI per 2 persone
250 g di vongole fresche
200 g di ceci lessati
2 rametti di rosmarino
aglio
1 peperoncino secco
sale e pepe
Fate spurgare le vongole in una bacinella d'acqua salata per almeno un paio d'ore.Sciacquatele e fatele aprire in un tegame con un filo d'olio a fiamma vivace e coperchio.


Togliete i gusci dalle vongole e lasciatene alcune integre per decorare il piatto.
Filtrate l'acqua di cottura delle vongole attraverso un colino rivestito di carta assorbente.Tenete da parte il liquido.

In un ampia padella  fate scaldare 3 cucchiai di olio evo con il peperoncino sbriciolato,l'aglio spellato e schiacciato e il rosmarino tritato finemente.Unite i ceci e fate insaporire un paio di minuti.
Unite l'acqua di cottura filtrata delle vongole e proseguite la cottura per una decina di minuti.
Prendete metà dei ceci e frullateli insieme a mezzo bicchiere di acqua.

Unite nella padella con i ceci le vongole (sia quelle con guscio che quelle senza) e la crema di ceci.Salate pepate e fate insaporire 3 minuti.
Servite subito con un filo di olio.





La ricetta l'ho trovata qui