sabato 15 aprile 2017

VITELLO TONNATO N°2
















INGREDIENTI per 4 persone
700 g di carne di vitello in un solo pezzo
200 g di tonno sott'olio
1 cipolla
1 acciuga sotto sale
1 dl di vino bianco secco
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 cucchiaino di senape
2 cucchiai di olio evo
2 dl di maionese
brod q.b
sale e pepe
Fate appassire in un tegame  con l'olio la cipolla spellata e affettata.
Unite la carne,salatela e pepatela,fatela rosolare 5 minuti e bagnatela con il vino,fate evaporare e unite un mestolo di brodo.
Incoperchiate e proseguite la cottura per un'ora avendo l'accortezza di bagnare con un pò di brodo se si dovesse asciugare troppo.
Una volta cotta,togliete la carne dal tegame e lasciatela raffreddare.
Sgocciolate la cipolla e tenetela da parte.
Preparate la salsa tonnata.
Mettete nel robot l'acciuga dissalata e sciacquata,il tonno,i capperi sciacquati e la cipolla sgocciolata.Azionate il robot e tritate il tutto,dovete ottenere una bella cremina.
Trasferite  la cremina ottenuta in una terrina e miscelatela con la maionese e la senape.
Affettate il più sottile possibile il pezzo di vitello,se disponete di un affettatrice ancora meglio avrete delle fette perfette e sottili.
Adagiate le fettine ottenute su un paio di piatti piani da portata,copriteli con la salsa tonnata e mettete in frigo per un'ora prima di servire.

Ricetta tratta dal libro "I Buonissimi"

3 commenti:

Blog di Cucina Italiana ha detto...

Un lavorone, ma ne vale la pena, è buonissimo!
Tantissimi auguri di buona pasqua a te e ai tuoi cari.
Marina

La cucina di Esme ha detto...

Auguro a te e ai tuoi cari una Pasqua piena di gioia e serenità!
un abbraccio
Alice

Günther ha detto...

ottimo secondo piatto anche sotto le feste, tanti auguri di Buona Pasqua