venerdì 30 settembre 2016

CAKE MILLERIGHE CIOCCO CAFFE'
















 Questo dolce non ha bisogno di tante premesse,vi dico soltanto provatelo!!!!!è buonissimo e sopratutto armatevi di pazienza se avete intenzione di prepararlo. :-)
INGREDIENTI per 10 persone
265 g di burro
250 g di zucchero fine
7 uova
150 g di farina 00
100 g di amido di mais
60 g di chicchi di caffè
1 cucchiaio di cacao amaro
150 g di cioccolato fondente
225 ml di panna
100 g di latte condensato
Pestate i chicchi di caffè nel mortaio.
 Lasciateli in infusione nella panna bollente per 15 minuti e filtrate.

Preparate l'impasto montando lo zucchero con il burro morbido.Incorporate uno alla volta i tuorli che avrete separato dagli albumi.Montate quest'ultimi.
Unite al burro montato mano a mano la farina setacciata con l'amido di mais.

 Unite poco alla volta e incorporando delicatamente gli albumi montati.Quando avrete un composto liscio e omogeneo dividetelo in due parti e in uno unite il cacao setacciato e amalgamate.

Imburrate e foderate con carta da forno una tortiera di 20 cm x 20 cm,possibilmente con i bordi dritti.
 Versate 3 cucchiaiate di impasto bianco nella tortiera e livellate con un cucchiaio.
Fatelo cuocere in forno preriscaldato nella parte più alta con la funzione grill a 180° per 3 minuti.La superficie si dovrà dorare leggermente.
Togliete la tortiera dal forno e procedete con tre cucchiaiate di impasto scuro.Cuocete nuovamente per 3 minuti.
Continuate in questa maniera fino ad esaurire gli impasti.Dovrete ottenere 4 strati chiari e 4 scuri.
 Fate raffreddare il dolce sopra una gratella.
Tagliatelo in 4 strisce di ugual misura.
Accostate i 4 parallelepipedi alternando l'orientamento delle righe.Per attaccarli spennellate le parti che devono combaciare con il latte condensato.
Avvolgetelo nella pellicola e conservatelo in frigo per 1 ora così avrete un dolce più compatto.
 Sciogliete a bagnomaria metà de cioccolato fondente a pezzi.
Spegnete il gas e unite l'altro cioccolato e la panna aromatizzata al caffè bollente.Mescolate e amalgamate bene.
Usate questa ganache per coprire il vostro dolce.
Rimettete il dolce in frigo per solidificare la ganache e servite a fette.




Ricetta tratta dalla rivista "Sale & Pepe" di ottobre 2016

giovedì 29 settembre 2016

DEVILED EGGS











Anche in questo post vi propongo un'altra ricetta trovata nel blog "Il chicco di mais" da inserire in un buffet:deviled eggs,ossia uova alla diavola.
INGREDIENTI:
8 uova sode
2 cucchiai di maionese
2 cucchiai di aceto di mele
2 cetriolini sottaceto
1 cucchiaino di senape
1 cucchiaino di paprica piccante
sale e pepe
per guarnire
erba cipollina 
paprica


Sbucciate le uova sode e tagliatele a metà.Con l'aiuto di un cucchiaino prelevate i tuorli e metteteli in un robot insieme ai cetriolini,la maionese,la paprica,la senape,sale,pepe aceto.
Frullate il tutto.


Utilizzate questa farcia per riempire una sac a poche con bocchetta a stella.
Farcite le vostre uova e decoratele con erba cipollina tagliuzzata e un pizzico di paprica.
Lasciate riposare le devil eggs almeno un'ora in frigo prima di servirle.

martedì 27 settembre 2016

BICCHIERINI DI GAMBERETTI IN SALSA COCKTAIL











Questa idea è stata inserita in un buffet per un compleanno.
In questa ricetta non vi indicherò delle dosi precise ma solamente gli ingredienti che doserete a vostro gusto.
INGREDIENTI
per la salsa:
maionese
ketchup
tabasco
brandy

per la cottura dei gamberetti:
gamberetti surgelati già puliti
1 cipolla
 1 carota 
1 costa di sedano
vino bianco
per decorazione:
prezzemolo
erba cipollina


Per cominciare mettete in un tegame i gamberetti ancora surgelati,coprite con vino bianco e aggiungete carota,sedano e cipolla a pezzi.Portate a bollore e cuocete per 5 minuti circa.Scolateli e fateli raffreddare.
Preparate la salsa coktail mescolando due parti di maionese con una di khetchup,unite un goccetto di Brandy e qualche goccia di tabasco.Assaggiate e aggiustate la salsa secondo il vostro gusto.
Versate la salsa nei bicchierini e unite i gamberetti.
Decorate con uno stello di erba cipollina e una foglia di prezzemolo.Per la decorazione potete usare anche il finocchietto selvatico.

lunedì 26 settembre 2016

SPIEDINI DI FRUTTA





















Un'idea divertente da presentare ad un compleanno.Qui non c'è molto da spiegare le immagini parlano da sole.Potete sbizzarrirvi con la frutta che più vi piace,l'importante è variare i colori :-)
Nel mio caso ho usato uva bianca da tavola,uva fragola,kiwi e fragole.
Come base per infilzare gli spiedini ho utilizzato un'ananas alla quale ho tagliato la calotta con il ciuffo per un appoggio stabile.

sabato 24 settembre 2016

SALSA DI POMODORI CILIEGINI








Quest'anno il mio orto come ho già ribadito nell'altro post è stato generoso e oltre a regalarmi una grande quantità di pomodori da insalata non si è risparmiato neanche con i ciliegini.
Così girovagando in rete mi sono imbattuta nella ricetta del blog "Dolcezze di Saby".
Non si tratta altro che di una semplicissima salsa di pomodoro,ma molto gustosa e dolciastra.Perfetta per condire due spaghetti o due pennette.
INGREDIENTI:
1 kg di pomodori ciliegini maturi
2 cipolle medie
12 foglie di basilico
sale e pepe
Lavate i pomodorini e tagliateli a metà.
Metteteli in un tegame di terracotta insieme alla cipolla tagliata a pezzi,il basilico,sale e pepe.
Fate cuocere una ventina di minuti.
Passate il tutto al passaverdure e rimettete la salsa a restringere sul fuoco,ci vorrà una mezz'ora.Comunque proseguite la cottura se la salsa non si fosse addensata abbastanza.

mercoledì 21 settembre 2016

SPEZZATINO DI VITELLO AI FUNGHI PORCINI
















La ricetta l'ho trovata nel sito di "ricette della nonna".
INGREDIENTI:
800 g di carne di manzo
33cl di birra chiara
mezza cipolla tritata
1 carota tritata
15 g di funghi porcini secchi ammollati
1 costa di sedano tritata
1 dl di passata di pomodoro
farina 
prezzemolo
timo
alloro
olio evo
sale
peperoncino in polvere
Fate rosolare per 7/8 minuti il trito di carota,sedano cipolla in 4 cucchiai di olio.
Passate i bocconcini di carne nella farina.
Rosolate i bocconcini nella pentola con il trito di verdure.
Unite i funghi strizzati e tritati,prezzemolo e timo tritati e una foglia di alloro.
Lasciate insaporire una manciata di minuti e unite la passata e peperoncino a vostro piacimento.
Regolate di sale.

Infine annaffiate con la birra,portate a bollore e fate cuocere a pentola coperta per almeno un paio di ore a fuoco basso.
Servite lo spezzatino accompagnato da purè di patate o polenta.

martedì 20 settembre 2016

CREMA DI POMODORI SECCHI











Quest'anno il nostro orto è stato molto generoso e ci ha regalato diversi pomodori che inizialmente ho utilizzato per preparare delle fresche insalate.
In seguito con l'aumentare del raccolto oltre a preparare delle semplici passate ho voluto cimentarmi con l'essiccatore comprato in società con un amico e mai utilizzato.
Devo dire che è stato divertente collaudarlo anche se i tempi di essiccazione per la preparazione dei pomodori secchi sono stati piuttosto lunghi (20 ore).
Nel web ho trovato diverse ricette per la preparazione di questa crema,ma alla fine ho realizzato questa ricetta inserendo gli ingredienti più affini al mio palato.
Direi un buon risultato.Non ho praticato alcuna sterilizzazione di barattoli e nessun sottovuoto perchè ne ho preparata una minima quantità da provare e consumare in pochi giorni.Ed ora passiamo alla ricetta.
INGREDIENTI:
200 g di pomodori secchi (comprati o preparati da voi)
1 cucchiaio di capperi sotto sale
4 alici
1 cucchiaino di aglio in polvere
olio evo q.b
sale q.b
peperoncino in polvere q.b


Scottate per 5 minuti i pomodori secchi in acqua bollentesalata
Scolateli e fateli asciugare sopra un canovaccio.

Tritate nel robot i pomodori secchi insieme ai capperi dissalati e le alici.
Regolate con il peperoncino.unite l'aglio in polvere e olio evo q.b per rendere la crema spalmabile.

Conservate in un barattolino di vetro con coperchio in frigo e consumate in breve tempo.
La crema è ottima da spalmare sul pane tostato.