mercoledì 31 dicembre 2014

CARPACCIO DI SALMONE AFFUMICATO






INGREDIENTI per 2 persone:
300 g di salmone affumicato a fettine
2 lime
1 pompelmo rosso
1 mela verde
1 piccola cipolla rossa
1 cucchiaio di miele
8 gherigli di noce
olio evo
sale e pepe nero in grani

Spellate la cipolla,dividetela a metà e tagliatela a fettine sottili.
Disponetele in una ciotola con acqua e un pizzico di sale per 10 minuti,sgocciolatele e asciugatele.
 Lavate la mela,tagliatela a metà,eliminate il torsolo e riducetelo a lamelle e irrorate con il succo di mezzo lime.
Spezzettate grossolanamente i gherigli di noce.
Spezzettate 5 grani di pepe.
Tagliate a vivo il pompelmo.
Tirate fuori tutta la polpa eliminando la pellicina bianca.
Spremete i lime rimasti e versate il succo in un barattolo.Aggiungete 3 cucchiai di olio,il miele, il pepe spezzettato e il sale.Chiudete il coperchio e agitate con decisione,in modo da ottenere una salsina ben emulsionata.Suddividete le fettine di salmone nei piatti individuali.Distribuite anche la mela,la cipolla,il pompelmo e le noci.Irrorate con la salsina preparata e servite.
 Ricetta tratta dalla rivista "cucina no problem" di dicembre 2014


martedì 30 dicembre 2014

RISOTTO CON I FAGIOLI ALL'OCCHIO

 INGREDIENTI PER  2 PERSONE:
160 g di riso per risotti
200 g di fagioli all'occhio secchi che avrete fatto ammollare e avrete lessato
1 porro
1 cipolla piccola
1 salsiccia di suino
1 dl di vino rosso
burro
olio evo
brodo vegetale
pepe
parmigiano grattugiato 50 g


 Pulite il porro e tritatelo insieme alla cipolla.
Fateli appassire in un tegame con una noce di burro e 2 cucchiai di olio.Unite la salsiccia a pezzetti e fatela rosolare.

 Sfumate con vino rosso.
Unite il riso e fatelo tostare un paio di minuti.
Unite anche i fagioli  e portate a cottura unendo un mestolo di brodo bollente alla volta.
Se occorre aggiustate di sale.
Spegnete il gas e unite il parmigiano e una noce di burro.
Fate mantecare un paio di minuti e servite con una spolverata di pepe.




lunedì 29 dicembre 2014

PIZZA CON POMODORO FRESCO E CARCIOFINI


INGREDIENTI per 4 pizze da 24 cm di diametro
500 g di pasta di pane
350 g di mozzarella di bufala
1 mazzetto di basilico
2 pomodori rossi
250 g di carciofini sott'olio
4 cucchiai di olio evo
sale

Lavate i pomodori,asciugateli e affettateli finemente.
Mondate il basilico,lavatelo,asciugatelo e tagliatelo a listarelle.
Sgocciolate i carciofini sott'olio e asciugateli con carta da cucina.
sgocciolate la mozzarella,tagliatela a pezzetti e tenetela da parte.
Stendete la pasta di pane su 4 teglie unte di olio evo.
Distribuitevi sopra la mozzarella a pezzetti,le fettine di pomodoro e i carciofini tagliati a spicchi sottili.
Irrorate il tutto con un filo di olio evo e insaporite con un pizzico di sale e basilico.Cuocete in forno preriscaldato a 220° per 10/15 minuti.Sfornatela e servitela calda.
Ricetta tratta dall'enciclopedia della cucina italiana

sabato 27 dicembre 2014

RISOTTO CON IL SALMONE ALL'INDIVIA


INGREDIENTI per 4 persone:
320 g di riso per risotti
80 g di salmone affumicato
2 cespi di indivia belga
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 l di brodo vegetale
1 ciuffo di prezzemolo
1 cipolla
30 g di burro
1 dl di vino bianco
pepe
Mondate l'indivia,lavatela,asciugatela e tagliatela a listarelle.
Sbucciate la cipolla,tritatela e fatela rosolare in un tegame con il burro e l'olio.
Unite le listarelle di indivia e cuocete per 5 minuti,mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Aggiungete il riso e fatelo tostare nel condimento.
Bagnatelo con il vino e,quando quest'ultimo sarà evaporato, unite il concentrato di pomodoro sciolto in un due mestoli di brodo bollente.

Portate a cottura mescolando e unendo a mano a mano altro brodo.
Al termine della cottura spegnete il fuoco e unite il salmone tagliato a listarelle,il prezzemolo tritato e una macinata di pepe.
Lasciate riposare per qualche minuto a tegame coperto poi servite.

mercoledì 24 dicembre 2014

TAGLIOLINI AI FUNGHI E PANNA


 INGREDIENTI per 3 persone
250 g di tagliolini freschi all'uovo
150 g di panna fresca
80 g di funghi porcini secchi
aglio
erba cipollina
olio evo
sale
 Ammollate i funghi porcini in acqua calda per un'ora filtrandola attraverso un colino a maglie fitte per 3 volte.
Scolate i funghi e tenete da parte l'acqua dell'ammollo.
 Saltateli per 5 minuti in padella con un filo d'olio  e uno spicchio d'aglio con la buccia.
Bagnateli con un mestolino della loro acqua di ammollo e proseguite la cottura per qualche minuto,in modo che il liquido si riduca un pò.
Unite la panna e cuocete a fuoco basso per altri 3 minuti.
Salate.
Lessate i tagliolini in acqua bollente salata per il tempo che c'è scritto sulla confezione.
Scolateli ,senza sgocciolarli troppo e trasferiteli nella padella con il condimento.saltateli brevemente .
Serviteli nei rispettivi piatti con un pò di erba cipollina sminuzzata.
Ricetta tratta dalla rivista "La cucina italiana"ottobre 2014

lunedì 22 dicembre 2014

AGNOLOTTI AL TARTUFO BIANCO


 INGREDIENTI
350 g di pasta fresca all'uovo
150 g di polpa di manzo
50 g di burro
40 g di tartufo bianco
30 g di parmigiano grattugiato
40 g di prosciutto crudo tritato
1/2 dl di brodo di carne
1 uovo
sale e pepe

Tritate il prosciutto insieme al manzo con un macina carne.
 Rosolate il trito in una padella con 10 g di burro per 20 minuti,bagnando di tanto in tanto con il brodo caldo.
Salate,pepate e fate raffreddare il ragù.

Unitevi 20 g di tartufo tagliato a lamelle,2 cucchiai di parmigiano e l'uovo.
Amalgamate bene il tutto.
Stendete la pasta in una sfoglia sottile e distribuitevi sopra a mucchietti il ripieno preparato.

Chiudetela in modo da confezionare gli agnolotti che andrete a tagliare con una rotella dentellata.

Lessate gli agnolotti per 5 minuti in acqua bollente salata.
Scolateli e passateli in padella per un minuto con il burro che avrete fatto fondere.
Disponeteli nei rispettivi piatti con una spolverata di parmigiano grattugiato e una grattata del tartufo rimasto.
servite.

venerdì 19 dicembre 2014

TORTA ALLO YOGURT


  la ricetta per la torta allo yogurt l'ho trovata nel sito di Misya.
Come sempre le sue ricette non mi hanno deluso nemmeno questa volta.
INGREDIENTI:
4 uova
180 g di zucchero
100 g di olio di semi(io di girasole)
250 g di yogurt greco (io normale bianco intero)
150 g di farina 00
100 g di fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci
la buccia grattugiata di 1 limone biologico
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
zucchero a velo per decorare

 Montate le uova con lo zucchero per una decina di minuti.
Aggiungete l'olio a filo.
Unite lo yogurt continuando a montare.
Infine unite la farina,la fecola,la vanillina,la fecola setacciati e la buccia grattugiata del limone.
Montate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Versate l'impasto in uno stampo del diametro di 23/24 cm,imburrato ed infarinato.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.
Sfornate e una volta freddo spolverizzate con zucchero a velo e servite.