martedì 8 gennaio 2013

CIAMBELLA ALL' ARANCIA E YOGURT

Questo dolce è una vera delizia,molto morbido e ha un gradevole profumo all'arancia,si conserva a lungo mantenendo intatta la fragranza.



 INGREDIENTI:
320g di farina 00
3 uova
300g di zucchero
100g di gherigli di noci
20g di burro
100g di yogurt naturale intero
1 bustina di lievito per dolci
il succo e la scorza grattugiata di un'arancia biologica
3 chiodi di garofano
2,5 dl di olio evo
un pizzico di noce moscata
sale
Per la guarnizione:
200g di zucchero a velo
la scorza grattugiata di un'arancia biologica
una bustina di vanillina
un cucchiaio di gelatina di albicocche

Setacciate 300g di farina con il lievito,mettetele in una terrina e unite le noci tritate grossolanamente,i chiodi di garofano pestati nel mortaio e ridotti in polvere,la noce moscata,un pizzico di sale e mescolate.

In una terrina lavorate lo zucchero,le uova e la scorza d'arancia grattugiata.
Unite l'olio,il succo d'arancia e lo yogurt.

Amalgamate il tutto all'impasto di farina.
Distribuite l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete nel forno a 180 gradi per 35 minuti.
 Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare.
 Portate ad ebollizione in un tegamino la gelatina di albicocche con un cucchiaio d'acqua,poi spennellate la ciambella.

Mescolate lo zucchero a velo con la scorza grattugiata dell'arancia,4-5 cucchiai d'acqua e la vanillina.
Versate la glassa sulla ciambella e lasciate solidificare in luogo fresco.






Con questa ricetta partecipo al contest di UNA FETTA DI PARADISO "dolci agrumati"


12 commenti:

Una Fetta Di Paradiso ha detto...

Che bello la prima ricetta!!! Grazie! La inserisco subito subito!
Vale

gwendy ha detto...

@UNA FETTA DI PARADISO
Grazie a te cara per avermi inserito!!!Che onore essere la prima!!!:-)

carmencook ha detto...

Buonissima la tua ciambella!!
Immagini che buon profumo nella tua cucina!!
Bravissima!!
Un bacione e a presto
Carmen

gwendy ha detto...

@CARMENCOOK
Vero la cucina profumava d'arancia!Ma anche il sapore non è da meno.
Grazie Carmen un bacio!

Ely ha detto...

Chissà che profumo d'agrumi delizioso! Complimenti tesoro.. sei sempre una garanzia!! :)

gwendy ha detto...

@ELY
In genere preferisco i dolci al cucchiaio o a base di cioccolato ma questo mi piace proprio perchè non rimane asciutto.Ciao cara Ely e come sempre grazie per esserci! Un bacio!

monica pennacchietti ha detto...

Io l'ho sempre fatta senza metterci le spezie!devo provare ad aggiungerle!|
grazie per l'idea!
Monica

gwendy ha detto...

@MONICA PENNACCHIETTI
ci sono veramente un sacco di maniere di fare questi dolci,le versioni sono praticamente infinite,io invece le spezie ultimamente le uso spesso nei dolci gli danno una nota di profumo in più.

Dana Ruby ha detto...

Un classico che non delude mai!

gwendy ha detto...

@DANA RUBY
è proprio vero!!

pozione ha detto...

Ciao Gwendy. Questa torta mi ispira tanto ma, leggendo la preparazione saltano fuori le noci che non sono fra gli ingredienti e non ho capito quanto olio bisogna mettere. Saresti così gentile da spiegarmi meglio. Grazie, Loredana

gwendy ha detto...

@POZIONE
Hai ragione!!!Ho aggiornato subito gli ingredienti,sono 100g di gherigli di noci e 2,5 dl di olio ossia 1/4 di litro.
Questo dolce te lo consiglio proprio,io di solito sono più propensa verso i dolci al cioccolato ma questo merita veramente.:-)