lunedì 9 luglio 2012

CONFETTURA DI PESCHE NOCI







 Questa è una delle marmellate che preferisco perchè non è ne troppo dolce ne troppo aspra.

INGREDIENTI:
2kg di pesche noci
700g di zucchero semolato
1limone
 Pesate le pesche noci senza il nocciolo(ovviamente lavatele e pulitele accuratamente),spezzettatele e mettetele in un tegame con lo zucchero e il succo di un limone filtrato e le scorzette tagliate molto piccoli e senza la parte bianca.Mescolate e lasciate macerare per una notte coperto da un telo.


 A macerazione avvenuta portate a bollore il composto e lasciate in ebollizione per una trentina di minuti schiumando con l'apposito mestolo forato.
Passato il tempo di cottura lasciar intiepidire e frullare con il frullatore ad immersione.Porre di nuovo il composto sul fuoco e portare nuovamente ad ebollizione.Prelevate con un cucchiaio un pò di confettura che lascerete cadere su un piatto se rimarrà compatta vuol dire che è pronta.
Travasare ancora caldo nei vasetti sterilizzati .
Clicca qui per vedere come si sterilizzano i vasetti.


Riempire  quasi fino all'orlo ed eventualmente pulire i bordi,chiudere con i tappi nuovi e capovolgere per ottenere il sottovuoto.
Lasciare così per due ore o fino al completo raffreddamento.
Riporre i vasi in luogo fresco,asciutto e buio.











2 commenti:

Stefania ha detto...

ottima poco zucchero e un colore che attira tutti. bravissima

gwendy ha detto...

@STEFANIA
Ti ringrazio! :-)
In effetti non amo le marmellate troppo dolci,ho come l'impressione che troppo zucchero copra il reale sapore dei frutti,infatti cerco di metterne la quantità minima indispensabile ai fini della conservazione.Questa devo dire che mi piace parecchio perchè le pesche erano di per se succose e dolci.